Cause e conseguenze del Power Quality

  • 10 Settembre 2015

L’attenzione sul Power Quality è sempre più alta: da una parte il consumatore di energia elettrica richiede una potenza elettrica con una certa qualità; dall’altra i carichi possono avere un impatto negativo sul sistema elettrico e quindi sono soggetti anch’essi ad una valutazione in termini di qualità. Il Power Quality è quindi intrinsecamente legato all’interazione tra il sistema elettrico ed i carichi; porta in conto sia la qualità della tensione che la qualità della corrente.


Il Power Quality è caratterizzato da parametri che esprimono distorsione armonica, potenza reattiva e sbilanciamento del carico.
Idealmente, la migliore alimentazione elettrica sarebbe una grandezza costante e forma d’onda sinusoidale della tensione. Tuttavia, a causa dell’impedenza non-zero del sistema di alimentazione, della grande varietà di carichi che si possono incontrare e di altri fenomeni come transitori e interruzioni, la realtà è spesso diversa.

Le cause principali della scarsa qualità dell’alimentazione in bassa tensione sono:
• eccessiva potenza reattiva, perchè carica il sistema di alimentazione inutile.
• Inquinamento armonico, in quanto causa ulteriore stress sulle reti e gli impianti funzionano in modo meno efficiente.
• Squilibrio dei carichi, che possono portare ad un eccessivo squilibrio di tensione.
• Variazioni di tensione veloce che portano al flicker.

Possibili conseguenze di un basso Power Quality e che incidono sui costi aziendali sono:
• guasti di alimentazione (interruttori di sgancio, fusibili che si bruciano).
• Guasti o malfunzionamenti delle macchine
• Surriscaldamento delle macchine (trasformatori, motori, …) che porta alla loro riduzione vita utile.
• Danni alle apparecchiature sensibili (PC, sistemi di controllo della linea di produzione, …).
• Interferenze di comunicazione elettronica.
• Aumento di perdite del sistema.
• Necessità di sovradimensionare gli impianti per far fronte allo stress elettrico supplementare con conseguente aumento dei costi di installazione e di esercizio
• Sfarfallio della luminosità
L’interruzione di produzione comporta costi elevati dovuti alla mancata produzione e agli scarti che ne derivano.

power quality