Il Decreto dell’efficienza energetica: il Decreto 102/2014

  • 2 Settembre 2015

Il provvedimento nasce per recepire la direttiva europea 2012/27 U.E stabilendo un quadro di misure per la promozione ed il miglioramento dell’efficienza energetica che concorrano al conseguimento dell’obiettivo nazionale di risparmio energetico di 20 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio dei consumi di energia primaria entro il 2020.


Punti principali:

  • Obbligo PA del rispetto dei requisiti di efficienza energetica.
  • Sostegno al meccanismo dei certificati bianchi.
  • Obbligo diagnosi energetiche per grandi aziende e aziende energivore.
  • Regolamentazione delle ESCO (Energy Service Company).
  • Fondo nazionale efficienza energetica: 70Mln€ nel periodo 2014-2020.

Scarica qui il testo completo del decreto 102/2014

europe